Il triangolo no (ma l’avevo considerato)

 

Il modello Ariccia

Caro direttore, dall’inizio di dicembre č andato delineandosi il “triangolo di fatto” Veltroni-Vaticano-Berlusconi e come giustamente preconizzava Renato Zero negli anni ’70, da formazioni geometriche come questa c’č poco di buono da aspettarsi. Infatti, un primo risultato della neonata triplice alleanza č la bocciatura di un registro romano delle unioni civili. Ora, ai laici che - strenuamente - vivono ancora all’ombra del Cupolone non resta che emigrare, per far valere i propri diritti. I ricchi potranno andare in Spagna; i meno abbienti dovranno optare per un cambio di residenza all’interno della stessa regione (diritto ancora esistente, mi pare): da Roma ad Ariccia, dove il registro c’č e il Triangolo no.

 Paolo Izzo www.paoloizzo.net



(il Riformista, 19/12/07)© Paolo Izzo

Torna alle Lettere